1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Galdo, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Traccia araldica della famiglia: Galdo
Corona nobiliare Galdo Di origine romana. Il cospicuo ceppo napoletano usò il titolo di Conte e fu illustrato da Galdo e Ingaldo, sembra derivare dalle voci longobarde Waldo, Gualdo, denotanti una selva. Dal materiale documentario vediamo che questa Casata tiene luminoso posto fra le famiglie medioevali che ebbero nel Napoletano vastissimi possedimenti feudali, privilegi, onori, potenza e rinomanza di signoria. Ha dato il suo nome a Galdo di Sicignano e Galdo del Cilento, terre da lei possedute nel territorio di Capaccio. Sotto i Re Aragonesi i Galdo ebbero il dominio delle isole di Procida e di Ischia. Cospicue diramazioni della stirpe fiorirono in Scozia, in Galizia ed in altre parti. Il cospicuo ceppo napoletano usò il titolo di Conte e fu illustrato da celebri letterati, poeti e giuristi. Un ramo di Casa Galdo allignò la sua discendenza a Cicerale Cilento, nella provincia di Salerno.
Compra un documento araldico su Galdo

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Galdo

Stemma  della famiglia Galdo

1 Blasone della famiglia Galdo

D'azzurro, a tre teste e colli di gaipi uscenti dal mare e rivolti verso un sole radioso d'oro posto nel lato sinistro del capo.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook