Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Luttazi, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Luttazi
Corona de la nobleza Luttazi Il vescovo Principe di Trento, con diploma 15 dicembre 1747, confermava un precedente diploma, dell'imperatore Mattia del 5 aprile 1614, che concedeva la nobiltà del S.R.I. ad Orlando, Antonio ed Andrea Luttazi. Francesco e Luigi, con S.R.A. del 10 dicembre 1816, ebbero la conferma della nobiltà e vennero innalzati al grado di Cavalieri dell'I.A. coi discendenti legittimi di ambo i sessi. Sono iscritti nell'Elenco Nobiliare Ufficiale i seguenti fratelli e sorelle, figli di Francesco, di Pietro e di Giuseppina Verità Poeta: 1. Giovanni, n. Verona 23 agosto 1852, spos. 1° con Maria Baraban, 2° con Giulia Badaracco, da cui: a) Ildebrando, n. Gazzo 2 luglio 1875 (1° letto); b) Alberto, n. Lendinara 3 aprile 1878; c) Emilia, n. Loreo 18 maggio 1887 (2° letto); 2. Giacomo, n. Verona 27 febbraio 1854, spos. con Caterina dei conti Felissent; da cui: a) Giuseppina, n. 1886; b) Teresa, n. 1887; c) Gabriella, n.... Continuará

1889; d) Maria, n. 1890; 3. dec. Emilia, n. 30 ottobre 1855, in Serego Allighieri; 4. Vittorio, n. Caprino Veronese 11 aprile 1857, spos. con Elisabetta Troiani; da cui: a) Minerva, n. Verona 14 luglio 1883; b) Dante, n. Verona 6 aprile 1886, dec. Cirenaica 24 novembre 1911, medaglia d'argento; c) dec. Francesco, n. Verona 12 agosto 1888, tenente degli Alpini, travolto da una valanga 1 gennaio 1915, medaglia d'argento; d) Maria, n. Venezia 24 luglio 1897; 5. Alessandro, n. Costermano 22 gennaio 1860, spos. Verona 12 novembre 1894 con Lucia Cominotti; da cui: Fausta, n. Verona 9 settembre 1895, in Fabio Franchini; 6. Gabriella, n. Costermano 6 settembre 1862, n Alfonso Milani; 7. Marco, n. Verona 16 agosto 1866. Altro ramo. Ha la medesima origine e titoli del ramo precedente. Un certificato 28 gennaio 1817, dato a Innsbruck di Leopoldo Filippo conte di Kinigl, quale supremo Maresciallo del paese, ereditario ed amministratore del Balivo della Principesca Contea del Tirolo, attesta che i nobili signori Luigi e Francesco, di Riva, quali discendenti da Andrea Luttazi, fatto Nobile dell'Impero nel 1614 erano iscritti nella Matricola dei Nobili tirolesi. Chiesero il riconoscimento per D. P. i seguenti che dimostrarono di discendere legittimamente dal Francesco suddetto: Alessandro, n. Riva 17 gennaio 1876, di Vincenzo di Vincenzo di Francesco e di Chiara Fiorio, spo titoli con D. P. 10 agosto 1924: Andrea Giovanni, n. Pavia 26 febbraio 1850, di Luigi Giacomo, di Giovanni Andrea e di Rosa Bellinzona.


Comprar un documento heráldico de Luttazi

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Luttazi

Blasòn de la familia

Troncato e semipartito, con la fascia d'azzurro sulla troncatura; il primo d'oro all'aquila di rosso, coronata del campo; il secondo di rosso a tre colonne di argento, fondate sul lembo inferiore dello scudo, il terzo di rosso al leone cor. d'oro, rivolto.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook