EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Macedonio, provenienza: Italia

Titolo: Duchi - Nobili
Variazioni cognome: Macedoni
Traccia araldica della famiglia: Macedonio
Variazioni cognome: Macedoni
Corona nobiliare Macedonio Originaria di Macedonia, da cui trasse il cognome. Non mancano autori, che la dicono originaria napoletana. Ed a questo proposito vuolsi osservare che quasi tutte le famiglie nobili delle provincie meridionali asseriscono di avere una origine straniera: il che crediamo essere derivato dal fatto che le nostre contrade sono state sventuratamente soggette per lungo tempo a tante conquiste di gente forestiera. Pur troppo é generale usanza di ogni vincitore il trattare con alterigia il popolo vinto e di averlo in poco pregio, e ció per certo offende l'amor proprio di coloro i quali, per la loro nobiltá, credono di aver diritto ad essere tenuti in molto conto. Ora i nostri antichi nobili per ribattere l'audacia dei vincitori dovettero cominciare ad ostentare una straniera origine, volendo in certo modo significare che anch'eglino erano stati un giorno alla loro volta conquistatori del reame. La dinastia ebbe cosí nobiltà in Napoli al seggio... Continua

di Porto, in Salerno al seggio di Campo, in Aversa, in Capua, in Benevento, in Brindisi e in Foligno; e fu signora di diciassette feudi, di quattro marchesati, e del ducato di Grottolello nel 1646. Teseo Macedonio cameriere e familiare dei Re Carlo I e Carlo II d'Angiò; Arrigo giustiziere di Napoli nel 1292; Bernardo ambasciatore presso il Re Cipro; Pietro e Pedrillo maresciallo del regno e maggiordomo del Re Ladislao; G. Vincenzo insigne giureconsulto; Pietro governatore di Ariano nel 1612. Altro ramo. Antica famiglia patrizia napoletana ed ascritta al Libro d'Oro. Patrzia napoletana dell'antica Loggia di Porto. Riconosciuta nella sua nobiltà dalla Regia Commissione dei titoli nel 1843.


Compra un documento araldico su Macedonio

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Macedonio
Variazioni cognome: Macedoni

Stemma  della famiglia Macedonio

1 Blasone della famiglia Macedonio

Vaiato d'argento e d'azzurro, col leone d'oro attraversante sul tutto.

Macedoni o Macedonio di Napoli. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, pag. 43, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.
<

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook