1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Mantegna Venerando, provenienza: Italia

Titolo: Nobili - Principi
Traccia araldica della famiglia: Mantegna Venerando
Corona nobiliare Mantegna Venerando
Oliva Mantegna Venerando, figlia di Giuseppe-Benedetto e di Giovanna Alliata Valguarnera, ottenne dallo zio materno Alessandro Alliata e Valguarnera cessione del titolo di conte di Assaro, sposò a 30 marzo 1865 Emanuele Lanza e Branciforte, figlio ultimogenito di Giuseppe, principe di Trabia; con R.D. dell'otto dicembre 1887 ottenne riconoscimento del titolo di conte di Assaro. Benedetto Mantegna Venerando Alliata, figlio di Giuseppe e di Giovanna Alliata Valguarnera, ottenne dallo zio Fabrizio Alliata Valgurnera cessione del titolo di principe di Gangi, sposò a 25 aprile 1868 Stefania Mastrogiovanni Tasca, di Lucio, conte di Almerita, e di Beatrice Lanza, con R.D. del 16 agosto 1900 susseguito da RR. LL. PP. del 16 dicembre stesso anno ottenne riconoscimento del titolo di principe di Gangi e fu padre di Giovanna in Sgadari, di Beatrice in Valguarnera, di Emanuela in Martines, di Oliva in Mastrogiovanni Tasca e di Giuseppe. Giuseppe Mantegna Venerando e Mastrogiovanni, principe... Continua
di Gangi, sposò a 9 aprile 1910 Giulia Alliata e Notarbartolo, di Giovanni, dei principi di Montereale e di Villafranca (n. in Palermo a 3 ottobre 1888) e morì in Palermo a 18 ottobre 1929, lasciando due figli: Stefania e Benedetto. Motto della famiglia: Mantengo la pace, mantengo la guerra.
Compra un documento araldico su Mantegna Venerando

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Mantegna Venerando

Blasone della famiglia

D'azzurro, a due braccia affrontate, moventi dai lembi dello scudo, destro e sinistro, armate al naturale, tenenti con la mano di carnagione, quella a destra una palma di oro, l'altra una spada al naturale, accompagnate da sei stelle di sei raggi d'oro, tre sopra e tre sotto, ordinate in fascia.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook