1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Matucci, provenienza: Italia

Titolo: Conti - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Matucci
Corona nobiliare Matucci Un Amatutius magistri Angeli è nominato fino dal 1365 inter bonos et sapientes viros Communis Assisii nella segreteria municipale; Franceschino Priore per la porta di S. Francesco nel 1404; Giacomo Capitano al servizio del re cattolico, prefetto della guardia e consigliere di guerra di Alessandro Farnese duca di Pama, e Capitano del Perdono in patria nel 1586. Estinta nel 1713 nella persona di Margherita sposata al Conte Giambattista Rocchi di Jesi che ne fu l'erede coll'obbligo di assumere il nome e l'arma degli Amatucci. Altro ramo. Originaria di Assisi, si trapiantò in Ravenna, alla cui nobiltà venne ascritta. Un Lorenzo di questo ramo si trasferì in San Potito nel Napoletano, e quivi detta origine ad un'altra famiglia che tuttora fiorisce, la quale per antica ed immemorabile concessione godeva il titolo di Conti della Volpinare; titolo che fu confermato con regio decreto 18 Feb. 1876 a Giuseppe Amatucci. Altro ramo. Antica... Continua
ed illustre famiglia originaria di San Severino nelle Marche.

Compra un documento araldico su Matucci

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Matucci

Blasone della famiglia

Troncato: nel primo d'argento alla torre al naturale, posata su la troncatura; nel secondo interzato in palo d'argento, di rosso e di azzurro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook