EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Mazzaccaro, provenienza: Italia

Titolo: Duchi
Traccia araldica della famiglia: Mazzaccaro
Corona nobiliare Mazzaccaro D'origine calabrese decorata dal re Ferdinando I d'Aragona nel 1463 della regia familiarità, con riconoscimento dello stemma gentilizio. Passata da Cosenza a Napoli si divise in due rami. Il primogenito decorato nel 1726 dall'imperatore Carlo VI del titolo di duca infisso in seguito sul feudo di Castelgaragnone, venne nel 1746 aggregato al patriziato di Bari, nel 1792 alla nobiltà di Lucera e, nel 1805, ascritto al Registro delle Piazze Chiuse del regno. Il ramo secondogenito fu anche nel 1726 addì 11 maggio, dallo stesso imperatore Carlo VI, insignito del titolo di marchese in persona di Francesco, titolo che venne incardinato sul feudo di Celenza Valfortotre venuto in possesso della famiglia nel 1706.
Compra un documento araldico su Mazzaccaro

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Mazzaccaro

Blasone della famiglia

Di azzurro al destrocherio armato, di argento, movente dal fianco sinistro dello scudo ed impugnante uno scettro d'oro; accompagnato in capo da un sole dello stesso uscente dal cantone destro, ed in punta da sette spighe d'oro, disposte a ventaglio, moventi da un monte di tre cime di verde.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook