1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Merettani, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Merettani
Corona de la nobleza Merettani Della stessa consorteria dei Bandinelli-Paparoni, à posseduto due castelli, Cerreto da cui trasse il nome e Stertignano, ed appartenne al novero dei Grandi di Siena e fino dal 1193 Bernardo di Ciampolo fu console di quella repubblica. Nel 1258 Ciampolo, gonfaloniere dei Cavalieri, si distinse nel combattimento che ebbero i Senesi a Santa Petronilla contro i Fiorentini; e nel 1267 fu supremo capitano della fazione guelfa. Carretano nel 1365 arciv. di Cosenza, e poi Cardinale creato da Urbano V. Bendetto di Spinello fu Vescovo di Grosseto nel 1349 e Giovanni di Giannotto Vescovo di Nocera. Nicolò, Antonio e Biagio furono elevati all'onore degli altari col titolo di beati. Nicola di Cerretano podestà a Volterra.
Comprar un documento heráldico de Merettani

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Merettani

Blasòn de la familia

D'azzurro, al grappolo d'uva, coi pampini, al naturale.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook