EU Aviso cookies: Este sitio hace uso de cookies técnicos y estadísticos, incluyendo terceros cookies. Puede inhibir su uso mediante el ajuste de la configuración del navegador de cookies. Privacy. No, yo no acepto
Ok cierra la alerta
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Merlai, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Merlai
Corona de la nobleza Merlai
Questa antica famiglia fu tra le ghibelline del Comune di Alessandria, e aveva due piazze per radunarsi e trattare delle cose sue secondo le usanze cittadine. Coi Lanzavecchia e cogli altri del partito s'immischiò nelle fazioni civili e negl'invocati interventi stranieri, e ne patì l'esilio dalla patria. Consono nel 1310 abbandonò Alessandria, anzichè tradirla, nelle mani di Ugo del Balzo vicario di Roberto d'Angiò. Colle generose elargizioni di uno dei suoi membri edificò l'ospedale di S. Bartolomeo nel quartiere di Gamondio, e prese gloriosa parte alla vittoria del Bosco nel 1447. Belengio, cavaliere di gran valore nel principio del XIV sec., si rese celebre sotto il governo di Matteo Visconti, il cui partito strenuamente sostenne, cosicchè fu promosso al supremo generalato dell'esercito ducale; Giorgio filologo e storico valente conosciuto sotto il nome di Giorgio Merula; Niccolino ed Oggero podestà, il primo di Milano nel 1291, e l'altro di Piacenza nel... Continuará
1297.
Comprar un documento heráldico de Merlai

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Merlai

Blasòn de la familia

D'azzurro, a tre bande d'argento; col capo d'oro, a tre merle di nero, membrate e beccate di rosso, ordinate in fascia.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook