EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Mossavi, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Traccia araldica della famiglia: Mossavi
Corona nobiliare Mossavi Coi Regi diplomi, in data 12 agosto 1815, furono concessi i titoli di cavaliere e di nobile all'avvocato Luigi, reggidore e podatario generale del marchesato di Villacidro e Palmas, ed ai suoi figli e discendenti maschi. Con altro diploma, in data 15 dello stesso mese ed anno, fu fatta la concessione delle armi gentilizie. Ed infine col Regio diploma, in data 26 agosto 1848, fu concesso a don Francesco, figlio del predetto Luigi, il titolo di conte, trasmissibile in linea primogeniale mascolina. Con tali titoli la famiglia è iscritta genericamente nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano del 1922 coi titoli di Cavaliere (m.), Nobile (mf.), Trattamento di Don e Donna in persona dei Discendenti da Luigi; col titolo di Conte (mpr.), in persona dei Discendenti da Francesco (1848).
Compra un documento araldico su Mossavi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Mossavi

Blasone della famiglia

Di argento all'aquila spiegata di nero, accompagnata in punta da 9 plinti di rosso posti 5, 4.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook