EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Mulamba, provenienza: Italia

Titolo: Conti - Patrizi
Traccia araldica della famiglia: Mulamba
Corona nobiliare Mulamba
Famiglia tribunizia, che alla serrata del maggior Consiglio nel 1297 fu confermata quale patrizia veneta. Ebbe diversi generali di mare e di terra, molti procuratori di S. Marco, cavalieri, ambasciatori, senatori e governatori di province, e sopratutti emerse quel Marcantonio che dal pontefice Pio V il 26 febbraio 1561 fu creato cardinale di S. R. Chiesa, e che assistette al Concilio di Trento. Fu confermata nobile col titolo di conti dell'impero austriaco dall'Imperatore Francesco I con sovrane risoluzioni 18 dicembre 1817 e 7 Marzo 1821. Altro ramo. Famiglia patrizia di Ravenna della quale non si hanno più notizie dal XVIII secolo. La storia ricorda diversi soggetti che illustrarono la patria, fra'quali un Ascanio canonico lateranense, che lesse per 12 anni la sacra teologia nei principali monasteri del suo Ordine, ottenne la dignità abbaziale in S. Maria di Porto in Ravenna e il definitorato, e morì nel 1682; ed un Agostino... Continua

canonico anch'egli lateranense e predicatore di molto grido.


Compra un documento araldico su Mulamba

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Mulamba

Blasone della famiglia

Inquartato d'azzurro con gigli d'argento e d'oro con due teste di moro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook