1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Musi

Cognome: Musi

Dossier: 19346
Nobiltà: Cavalieri - Nobili
Nobili in: Italia (Emilia Romagna)
Variazioni: Musiani,Musicco,Musia,Musiano
Anteprima araldica della famiglia: in: Italiano

Anteprima araldica della famiglia: Musi

Variazioni: Musiani,Musicco,Musia,Musiano
Corona nobiliare MusiL'arciduchessa Maria Duchessa di Parma, con diploma 28 Dic. 1821, creò cavalieri l'avvocato Giuseppe M. e i di lui discendenti maschi e concesse loro l'arma. Altro ramo. Famiglia originaria di Modena, creata nobile di Carpi per Rif. Carp. 2 aprile 1842, in persona dell'ingegnere Giuseppe e figli e discendenti da lui. Altra famiglia alzò per arma. Troncato; nel primo ritroncato a) di rosso alla stella (6) d'oro; b) d'azzurro a due stelle (6) d'oro; nel secondo d'argento ad una testa umana al naturale imbronciata (che fu il muso) di profilo a destra. Fu costume delle più antiche famiglie, le quali dopo la caduta del Romano Imperio, in quella inondatione de' Barbari, havendo i loro cognomi, sicome gli studi, e altre cose belle smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi, e il loro casato da' nomi proprii paterni, e de' maggiori. ...

Continua

Stemma della famiglia: Musi

Stemma  della famiglia Musi

1 Blasone della famiglia Musi

Blasone della famiglia Musi. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Troncato; nel primo ritroncato a) di rosso alla stella (6) d'oro; b) d'azzurro a due stelle (6) d'oro; nel secondo d'argento ad una testa umana al naturale imbronciata (che fu il muso) di profilo a destra.

Stemma  della famiglia Musi

2 Blasone della famiglia Musi

Blasone della famiglia Musi da Parma; si trova anche la forma Musicco. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'argento, alla fascia d'azzurro, caricata di tre gigli del campo.

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Vai al Catalogo

Non vi è futuro senza passato
Consegna alla memoria storica il nome della tua famiglia
Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:
Email:

Ricerca Cognome


Heraldrys Institute of Rome on Facebook