EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Nabruzzi, provenienza: Italia

Titolo: Conti - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Nabruzzi
Corona nobiliare Nabruzzi Famiglia marchigiana, che nel 1858 ottenne con Luigi la Nobiltà di Filottrano. Se ne è certa memoria nel 1129, nel qual anno un Filippo era sindaco di Messina. Sul declinare del Secolo XVII Nicolò trapiantò in Roma la propria famiglia, la quale ebbe il patriziato di Narni e di Filottrano e fu signore dei feudi di Cabica, di Raineri e di Nexima in Sicilia col titolo baronale. Enrico straticò di Messina nel 1255; Luca ebbe parte nella famiglia congiura del Vespro; Giorgio senatore di Messina nel 1473; Luigi conte palatino nel 1823 e cav. dello speron d'Oro. La Consulta Araldica dichiarò competere a questa famiglia il titolo di Nobile di Filottrano (mf.), titolo che fu riconosciuto a Filippo di Luigi e alla figlia Maria Luisa. Motto della famiglia: Fidelis et una. Altro ramo. Se ne à certa memoria nel 1129, nel qual anno un Filippo Labruzzi era sindaco di Messina.... ContinuaSul declinare del Secolo XVII Nicolò Labruzzi trapiantò in Roma la propria famiglia, la quale ebbe il patriziato di Narni e di Filottrano e fu signora dei feudi di Cabica, di Ranieri e di Nexima in Sicilia col titolo baronale. Enrico straticò di Messina nel 1255; Luca ebbe parte nella famosa congiura del Vespro; Giorgio senatore di Messina nel 1473; Luigi conte palatino nel 1823 e cav. dello speron d'oro. Motto della famiglia: Fidelis et una.
Compra un documento araldico su Nabruzzi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Nabruzzi

Blasone della famiglia

Di azzurro alla torre di due palchi fortificata ai lati da due torri, il tutto al naturale.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook