EU Cookie disclaimer: This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Our privacy statement. NO I do not accept
OK close this notice
  1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name

Origin of last name Natalisio, country of origin: Italia

Nobility: Marchesi - Nobili
Heraldic trace of family: Natalisio
Nobility crown Natalisio E' certamente tra le più antiche della Mirandola. Niccolò era uno dei maggiorenti della terra che nel 1390 si radunarono nella chiesa di S. Francesco per ridurre a concordia i consorti Pico. Giacomo, non essendo stato compreso nell'Elenco delle Famiglie Nobili che dovevano costruire il corpo della Comunità della Mirandola, elenco che figurava in calce al decreto ducale 15 luglio 1738 portante l'erezione della Comunità stessa, ricorreva al Duca, e questi, il 16 dicembre 1739, risultandogli che i membri della famiglia erano nobili "ab antico", riconobbe al ricorrente il diritto di essere annoverato tra i nobili della città. Erano imparentati con le principali famiglie nobili della Mirandola, e "more nobilium" avevano un altare di lor patronato nella chiesa di S. Francesco di quella città. Altro ramo. Ascritta all'ordine senatorio, vanta un Domenico marchese di Monterosato, investito nel 1726, maestro portulano del regno, e un Tommaso, investito nel 1575, letterato distinto... To be continued
e maestro portulano del regno. Questa nobile famiglia à pur fruito della nobiltà messinese nei secoli XVII e XVIII. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria di Bergamo.

Buy a heraldic document on family Natalisio

For more information or questions please do not hesitate contact us:

Coat of Arms of family: Natalisio

Blazon of family

D'azzurro alla fascia accompagnata da tre ruote di molino, cerchiate, due sopra e una sotto, il tutto di argento.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook