Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Nila, provenienza: Italia

Titolo: Conti - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Nila
Corona nobiliare Nila Famiglia originaria di Craveggia (Novara), che vanta memorie fino dal 1253. Dette parecchi uomini distinti, fra i quali Antonio (1772-1849), uno dei decemviri della prima reggenza imperiale di Spoleto. e che fu da Gregorio XVI insignito del titolo comitale con breve del 26 apr. 1836, e il 7 marzo 1843 fu aggregato alla nobiltà spoletina; egli fu il primo della famiglia a stabilirsi in Spoleto. Il figlio Andrea (1811-1868) fu referendario dell'una e l'altra segnatura, protonotario apostolico, consultore di Stato, ministro dell'Interno, cav. della Legion d'Onore. L'altro figlio, Luigi (1817-1898), fu protonotario apostolico, canonico vaticano, abbreviatore del parco maggiore. La famiglia in seguito fu anche aggregata alle nobiltà di Camerino, Ascoli Piceno, Montalto, Ripatransone, Anagni e Ferentino. (Collegio Araldico Romano, Libro d'Oro della Nobiltà Italiana, vol. III, 1914-1915 - Spoleto, Archivio del Comune, Atti del Consiglio). La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano col titolo di nobile di Spoleto... Continua

(mf.), ed è rappresentata attualmente da Andrea, di Giuseppe (dec.). Figli: Antonia, Lucrezia. Giuseppe Maria e Maria Luisa. Adolfo, di Giovanni. Fratello: Eugenio. Altro ramo. Originaria di Craveggia nella valle Vigezzo nell'alto Novarese, trapiantata nel 1730 a Spoleto, al cui patriziato fu poi aggregata e fregiata del titolo comitale. Monsignor Andrea fu al governo di varie provincie dello stato pontificio, poi per molti anni ministro dell'Interno ed infine uditore generale della R. C. A. sotto Pio IX.


Compra un documento araldico su Nila

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Nila

Blasone della famiglia

D'azzurro alla fascia d'oro con una torre al naturale attraversante, fondata nel terreno di verde, cimata da un pino pure al naturale ed accompagnata capo da due stelle di sei raggi d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook