1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Noceri, provenienza: Italia

Titolo: Baroni - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Noceri
Corona nobiliare Noceri La famiglia Noceri è originaria dalla Romagna, portatavi da Giovanni, che era al seguito di Alfonso I d'Aragona. Domenico fu anziano della Repubblica di Genova nel 1374 ed Antonio nel 1382. Sua Santità il Pontefice Gregorio XVI, con suo breve 12 giugno 1836, creò Giovanni barone, con successione primogeniale. Tale titolo insieme allo stemma fu riconosciuto con Decr. Ministeriale 22 novembre 1928. Il suddetto Giovanni fu maestro di campo generale, assai chiaro per luminosi fasti militari compiuti nella espugnazione della Calabria, per cui ottenne dal suddetto Re il feudo di Rende, presso Cosenza. Egli fu il primo a stabilire la sua famiglia in Sorrento. Angelo, per due volte abate di Montecassino, fu da Papa Clemente X creato Arciv. di Rossano. Altro ramo. Originari della valle di Rapallo. Antonio e Domenico consiglieri della Repubblica nel 1368; Domenico anziano nel 1374; Antonio nel 1382; Girolamo fu ascritto nei Doria nel 1563. Dal... ContinuaXVII secolo vari membri di questa casata si propagarono in diverse regioni d'Italia, prevalentemente in Toscana ed Umbria e vi furono accolti nelle importanti cariche della città dove ebbero dimora.
Compra un documento araldico su Noceri

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Noceri

Blasone della famiglia

D'argento all'albero di noce di verde.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook