1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome None, provenienza: Italia

Nobiltà: Marchesi
Traccia araldica della famiglia: None
Corona nobiliare None
Capostipite di questa famiglia fu Probo pronipote di Almerico principe di Narbona, il quale, costretto dalle invasioni dei saraceni ad abbandonare Tolosa, capitale de' suoi stati, si stabilì in Lombardia che allora era soggetta a Carlo Martello da cui fu creato capitano di Padova, e col titolo di marchese fu fatto governatore della Marca Trivigiana. Gli mossero guerra i conti di Oderzo, di Ceneda e del Tirolo con buon numero di soldati, e Probo a fine di meglio sostenere la sua difesa, prese la via di Treviso, edificò in cima ad un monte tre forti castelli da cui ne venne il soprannome a lui ed a' suoi discendenti. Rimasto vincitore, dei feudi de' conti di Odezzo e di Ceneda divenne signore. I di lui discendenti comprarono varie ville nel Padovano e dominarono tutta la Brenta perfino al mare, ed avendo vastissimi possedimenti anche nel Trevigiano si dissero da Oltrebrenta. Uno... Continua
di essi, Nono, diè il prorio nome ad una terra da lui fabbricata, la quale in seguito fu appellata Bozza perchè uno di questo nome e della famiglia di cui parliamo colà eresse una fortissima rocca che molti anni dopo da Salomone presediata e difesa, nel 1014 respinse con grave loro perdita l'assalto dei signori di Carturo. I beni del suddetto Salomone furono ereditati dalla famiglia Buzzacarini. La famiglia da Nono fu ascritta al nobile Consiglio di Padova nel 1081 e dette alla patria tre consoli: Arontino nel 1089, Bozza nello stesso anno, ed Arnolfo nel 1125. Fin dal 1196 ebbe il titolo di conte, e oltre le ville suaccennate possedette pure quella di Mejaniga. Giovanni di Simone fu annoverato fra i giudici del collegio istituito nel 1275. Spenta nel 1320.
Compra un documento araldico sulla famiglia None

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: None

Blasone della famiglia

Di azzurro a tre monti di verde uscenti dalla campagna del medesimo, sormontati da tre stelle di oro ordinate in fascia, alla capra rampante di argento attraversante sulla campagna e sui monti; il tutto attraversato dalla fascia di rosso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook