Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Nuzio, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Nuzio
Corona nobiliare Nuzio Antica e nobile famiglia, di origine longobarda, derivata dai Cuchi o Cucchi di Milano. Tale cognominizzazione, attraverso modificazioni di fonetica dialettale, potrebbe essere di origini latine e derivare dal praenomen romano Cutius, originato dalla gens etrusca Cutu. Numerosi personaggi di tale cognome si trovano, di sovente, menzionati in documenti ed atti notarili, fin dai secoli trascorsi, dai quali appare che erano di condizione agiata ed illustre, come quel Giovanni, canonico, eccelso nell'arte ceramica (1677)o quell'Antonio-Maria, protonotario apostolico, anch'egli distinto ceramista, vivente nel 1688. La presenza dell'arma e del motto nella bibliografia documentata della famiglia Nuzio, inoltre, ci conferma l'avita nobiltà raggiunta dalla casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Il motto... Continua

era un pensiero espresso in poche parole facente allusione a un sentimento palese o nascosto, a una qualità, a un ricordo storico, per stimolo al coraggio o onore. Era scelta dal capo della famiglia, dal cavaliere entrante in lizza o data dal sovrano al proprio uomo ligio. Motto della famiglia: In una fide.


Compra un documento araldico su Nuzio

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Nuzio

Blasone della famiglia

Inquartato: al primo e quarto d'oro, troncato da un filetto; di sopra all'aquila bicipite coronata del campo sulle due teste; di sotto, allo scaglione, il tutto di nero al secondo e terzo di azzurro a due colonne accollate da una lista che le avvolge in doppio giro, il tutto d'argento; la lista del secondo quartiere scritta col motto "Non plus ultra"; quella del terzo col motto "Ultra plus".
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook