1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Ottoveggio, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Ottoveggio
Corona de la nobleza Ottoveggio Famiglia nobile bresciana discendente da un Pecino, che viveva sul principio del secolo XV e che ottenne nel 1429 la cittadinanza bresciana. Dipoi la famiglia venne ammessa al Consiglio Generale della Città. Da Pecino elenchiamo i discendenti in ordine genealogico: Ottino; Pietro; Domenico; Cristoforo; Giovanni, Cristoforo; Domenico; Marcantonio, che sposò Lucrezia Fracagnini e ne ebbe Domenico che sposò la nobile Camilla Emili dalla quale nacque: Andrea. Questi sposò Lucia Gardumi che gli generò Domenico, avvocato, marito di Caterina Rovati e padre di Gio. Battista il quale dalla moglie Paola Tavelli ebbe tre figlie: Lucia sposata con l'ingegnere Felice Fagoboli di Brescia; Luigia sposata con il Dottor Giovanni Ghidini e Paola sposata con Giuseppe Monfrardini. E' iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano del 1933 col titolo di Nobile (personale): Luigia, di Giambattista, di Domenico, in Ghidini. Sorella: Paola in Monfardini. Altro ramo. Famiglia nobile, cui appartennero quel Bozzo Ottoveggio, che fu uno... Continuará
dei colpiti dalla sentenza di bando contro i ribelli imperiali nel 1239. Bonaventura nel 1279 faceva parte del nobile Consiglio di Verona.

Comprar un documento heráldico de Ottoveggio

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Ottoveggio

Blasòn de la familia

Troncato d'azzurro e di rosso al leone rivoltato dell'uno all'altro, con la fascia d'oro caricata di quattro gigli di rosso e attraversante.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook