Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Pagliaccio, país de origen: Italia

Nobleza: Conti
Rastro heráldico de la familia: Pagliaccio
Corona de la nobleza Pagliaccio Questa famiglia è originaria di Arlena di Castro, trasferitasi successivamente a Viterbo nel XVIII secolo. La famiglia Sacchi era originaria di Alessandria della Paglia, trasferitasi a Viterbo nel 1297 con un Gian Giacomo, chiamatovi dal pontefice Bonifacio VIII (Benedetto Gaetani) in qualità di tesoriere del Patrimonio di San Pietro. Giovan Giacomo, nipote del precedente, fu creato nel 1419 gonfaloniere di Corneto; Pier Giovan Paolo, figlio di Giovan Giacomo, fu nel 1431 dall'imperatore Sigismondo creato cavaliere aurato e conte palatino. Al principio del XVIII secolo la famiglia Sacchi stava per estinguersi, non sopravvivendo che i figli di Alessandro Sacchi, l'arcivescovo Paolo e la sorella Giulia, maritata a Giovanni Antonio Tazi. Da questo matrimonio essendo nato un figlio di nome Giuliano, l'arcidiacono Paolo Sacchi, desiderando che la sua famiglia non si estinguesse, provocò ed ottenne nel 1735 un chirografo pontificio da Clemente XII (Lorenzo Corsini), in virtù del quale il suddetto nipote... Continuará

Giuliano veniva prosciolto dall'obbligo di portare il paterno cognome Tazi ed autorizzato a portare quello di Sacchi, aggregandolo nello stesso anno alla nobiltà di Viterbo. Pochi anni dopo però questa famiglia Sacchi stava nuovamente per estinguersi in Maria Felice, nipote del detto Giuliano, se non che, verso la metà del XVIII secolo, maritatasi essa col nobile viterbese Giacomo Pagliacci, ne ebbe un figlio maschio, Antonio, che al paterno cognome aggiunse quello di Sacchi. Quest'Antonio, capostipite degli attuali Pagliacci Sacchi, venne creato conte da Clemente XIII (Rezzonico) nel 1762. Motto della famiglia: Ergo.


Comprar un documento heráldico de Pagliaccio

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Pagliaccio

Blasòn de la familia

Di azzurro, a tre fascie cucite di rosso; sopra il tutto in cuore uno scudetto di argento caricato da una aquila di nero coronata di oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook