1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Palco, provenienza: Italia

Titolo: Baroni - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Palco
Corona nobiliare Palco Nobile famiglia di Messina, dalla quale città si diramò in Nicosia. Un Blandano tenne la carica di giudice della corte straticoziale di Messina negli anni 1568-69, 1573-74; un Alfio si trova annotato nella mastra nobile del Mollica (anni 1603 e 1604); Un Bernardo acquistò nel 1783 l'ufficio di maestro notaro perpetuo della corte capitanale di Nicosia, e ne ottenne investitura a 18 agosto 1785, fu pure senatore in detta città negli anni 1794-95 e 1798-99; un Alessandro-Blandano-Vincenzo Palco e Nicosia, nipote del precedente, a 11 settembre 1802 venne investito del titolo di barone dell'ufficio di maestro notaro della corte capitanale di Nicosia; titolo che dalla Consulta Araldica è stato ridotto a quello di barone sul cognome. Altro ramo. Antica famiglia saluzzese, della quale si trova esser fiorito Guglielmo, uno dei sessanta individui del marchesato di Saluzzo nel 1202, e Ponzio consigliere nel 1324. I cognomi così antichi rendono decoro non... Continua
solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Compra un documento araldico su Palco

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Palco

Blasone della famiglia

Di argento, allo scudetto di oro, caricato da un J di nero.
Blasone della famiglia Falco o de Falco dalla Sicilia. Fonte: "Nobiliario di Sicilia" di Antonio Mango di Casalgerardo (Palermo, A. Reber, 1912).
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook