EU Aviso cookies: Este sitio hace uso de cookies técnicos y estadísticos, incluyendo terceros cookies. Puede inhibir su uso mediante el ajuste de la configuración del navegador de cookies. Privacy. No, yo no acepto
Ok cierra la alerta
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Pascarelli, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Pascarelli
Corona de la nobleza Pascarelli
Originaria di Arezzo, fu ascritta alla nobiltà del Popolo nel 1502. Il primo ricevuto nel Supremo Maestrato di Concistoro fu Giacomo di Giovanni. Un Leonardo Dott. in leggi fu lettore nel secolo XVI nella Università e cancelliere di Balia. Estinta sul cominciare del secolo XVIII. Nel corso dei secoli famiglie omonime della stessa si trasferirono in varie regioni d'Italia, donde ne acquisirono la nobiltà e vi furono accolti nelle importanti cariche della città dove ebbero dimora, una di esse ebbe per arma: Losangato d'oro e d'azzurro. Tali sono i principii, che da sopracitati Autori si diedero a questa famiglia, ma per esser questo fatto assai remoto, e d'historia molto lontana, lasciamo perciò a più eruditi delle sacre antichità, e dell'historie l'investigarne il suo certo principio. Quel che però di certo habbiamo, è che la casata per la loro antichità, e splendore, e per virtù militare, carrichi così laicali, come Ecclesiastici,... Continuará

e per ogno altro preggio di Cavalleria nobilissimi si scorgono, e crebbero un tempo in tanto numero, e furono sì magnifici, e generosi nelle fabbriche, e in edificar palaggi, e ville per loro habitatione in detta Città, che per ciò diedero il nome ad una intiera comarca, e strada detta fin hora della casata.


Comprar un documento heráldico de Pascarelli

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Pascarelli

Blasòn de la familia

Scaccato d'oro e d'azzurro.
Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 66, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook