Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Perucconi, provenienza: Italia

Titolo: Nobili - Conti
Traccia araldica della famiglia: Perucconi
Corona nobiliare Perucconi Antica famiglia lombarda, con residenza nella città di Varese, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia e del Mondo. L'origine di tal cognominizzazione, al dir di autorevoli genealogisti, andrebbe ricercata in un soprannome legato al vocabolo dialettale, sia lombardo che piemontese, "perucca" (= parrucca) originato dalla stranezza della capigliatura. Secondo quanto ci viene tramandato, la famiglia, già nobile, si vide fregiata del titolo comitale, in seguito ai preziosi servigi resi alla casata dei Visconti. D'altronde, tal famiglia, nel dispiegarsi dei lustri, sempre è riuscita a produrre una serie di uomini che hanno reso illustre il suo nome, nei pubblici impieghi, nelle professioni liberali ed ecclesiastiche e nel servizio militare. Fra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, contasi: Tommaso milite sotto i vessilli del signore di Pesaro, Carlo Malatesta, al quale Filippo Maria Visconti, nel 1426, affidò il comando, per contrastare Venezia; Pietro... ContinuaAntonio, proprietario terriero nel varesotto, fiorente nel 1462; Giacomo Alberto, dottore in l'una e l'altra legge, fiorente in Varese, nel 1502; Giacomo, consigliere in Varese, fiorente nel 1523; P. Alessandro, dell'Ordine dei Minori Riformati, fiorente nel 1569; Gian Antonio, dottore in "utroque jure", fiorente nel 1623; Federico Maria, milite di professione, fiorente nel 1656; D. Luigi, canonico e commissario apostolico, fiorente nel 1692; Leone, notaio in Varese, fiorente nel 1705; Francesco, vivente nel 1713, generale di cavalleria, sotto Carlo VI. Altra famiglia. Nobile famiglia piemontese, con residenza in Livorno Vercellese, conosciuta come Perucha, Perucca, Perucconi o Perrucca. Un Alberto acquistò nel 1732 il feudo della Rocchetta di Dolceacqua. Successivamente, la famiglia venne fregiata del titolo di conti della Rocchetta e della Torre. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Compra un documento araldico su Perucconi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Perucconi

Stemma  della famiglia Perucha

1 Blasone della famiglia Perucha

D'oro, alla torre di rosso; col capo cucito del primo, all'aquila di nero.

Perucha, Perucca, Perucconi o Perrucca originari del Piemonte. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, pag. 319, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook