EU Unsere Cookies: Wir Sie, dass diese Website Verwendung von technischen und statistischen Cookies einschließlich Dritte Cookies macht. Sie können die Nutzung durch eine entsprechende Einstellung Ihrer Browser-Einstellungen Cookies hemmen. Privacy.
No Ich akzeptiere nicht
Ja, Schließen Warnung.
  1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Pisoli, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldische Spur die Familie: Pisoli
Krone des Adels Pisoli Famiglia ascritta al nobile Consiglio di Padova nel 1081, dette alla patria due consoli; Guglielmo nel 1124 e Aldovrandino nel 1140. Giacomino giudice del legale Collegio nel 1275. Varie famiglie omonime si propagarono in diverse regioni d'Italia. Le notizie bibliografiche che ci vengono tramandate sono riconducibili a questa casata di cui ne abbiamo tratto nota. Originaria di Treviso, e stabilita a Castelfranco nella prima colonia, cioè nel 1199. Dette parecchi notai collegiati. Della famiglia non si hanno più notizie. Tali sono i principii, che da sopracitati Autori si diedero a questa famiglia, ma per esser questo fatto assai remoto, e d'historia molto lontana, lasciamo perciò a più eruditi delle sacre antichità, e dell'historie l'investigarne il suo certo principio. Quel che però di certo habbiamo, è che la casata per la loro antichità, e splendore, e per virtù militare, carrichi così laicali, come Ecclesiastici, e per ogno altro preggio di Cavalleria... Fortsetzung folgt
nobilissimi si scorgono, e crebbero un tempo in tanto numero, e furono sì magnifici, e generosi nelle fabbriche, e in edificar palaggi, e ville per loro habitatione in detta Città, che per ciò diedero il nome ad una intiera comarca, e strada detta fin hora della casata.

Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Pisoli

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Pisoli

Blasonierung die Familie

Interzato in fascia: nel primo d'oro all'aquila di nero, coronata del campo; nel secondo di rosso al castello d'argento, cimato ai lati di due torri, merlate alla ghibellina, aperto e finestrato del campo; nel terzo d'argento a tre rami di rosa in palo, stelati e fogliati di verde, fioriti ciascuno di tre rose male ordinate di rosso; i rami posti in fascia.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook