EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Pulo, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Pulo
Corona nobiliare Pulo Originaria di Ostuni, e trapiantata in Bari nel 1512 da un Anghilberto dottore in leggi, il quale fu aggregato nel numero dei nobili. Di questa famiglia non si hanno più notizie dal secolo XVII. Tramanda De' Leone nelle sue "iscrizioni dei sepolcri gentilizi delle chiese di Barletta", stampato in Trani da Vincenzo Vecchi nel 1887. Qual fosse ne' passati secoli nelle Città di Puglie la Famiglia è molto noto a ciascuno, ch'abbia de' fatti di quella nobil Città veruna contezza. Mentre non che gli huomini di questa Casa risedessero negli antichissimi tempi de' principali Magistrati della medesima, ma etimadio con loro consiglio, e direzzione si riformasse più volte il publico reggimento di quella patria: Come gli storici tutti affermano con larghezza, e si racconterà con particolarità ; e come certissima cosa, e con infinite prove d'autentiche Scritture dimostrata.
Compra un documento araldico su Pulo

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Pulo

Blasone della famiglia

Semispaccato, semitagliato verso la punta e rispaccato di rosso e d'argento.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook