1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Qualdi, país de origen: Italia

Nobleza: Conti - Nobili
Rastro heráldico de la familia: Qualdi
Corona de la nobleza Qualdi Antichissima famiglia del regno di Napoli, derivata dalla celebre stirpe dei Marzano, passata a Rimini nel secolo XI e a Piacenza nel secolo XV. Lanfranco, figlio di Rinaldo de' Marzani feudatario del castello di Misciano in Terra d'Otranto da Napoli trapiantava nella prima metà del secolo XI a Rimini la propria famiglia. Quivi i fratelli Marazano I e Paolo nel 1120 costruirono un castello che da nome della famiglia chiamarono Marazano, di cui ottennero l'investitura feudale dall'imperatore Lotario II il 15 maggio 1125. I Marzano, detti poi Marazzano, salirono nella nuova sede in grande autorità e potenza, sostenendovi eminenti cariche, fra cui quella di pretore imperiale di Rimini affidata nel 1119 ad un Paolo e nel 1162 ad un Drudo. Si incontra più tardi un Giovanni, cortigiano di Enrico VI nel 1194; nel 1341 un Melchiorre, cameriere di Giovanni e Luchino Visconti, duchi di Milano, e quindi connestabile; un... Continuará
Pietro, cavaliere della corte di Enrico V d'Inghilterra nel 1414. La famiglia vestì l'abito dell'Ord. Gerosolimitano dal 1289. Melchiorre III, di questa famiglia si trasferiva a Vicenza, di cui nel 1496, otteneva la cittadinanza; era famigliare di papa Nicolò V, cavaliere aurato e condottiero d'uomini d'arme per Filippo Maria Visconti, e fu il capostipite di quella famiglia Marazzani, che onorò Piacenza per varii secoli. Un Marcello, fu insigne giureconsulto, iscritto nel collegio dei dottori e giudici il 18 gennaio 1549, ne divenne priore; un Giambattista, abate commendatario dei Gerosolimini di S. Savino piacentino, fu assassinato nel 1537 dal conte Giovanni Anguissola, che poi partecipò alla congiura contro il duca Pier Luigi Farnese; un Alessandro, comandò una galea della repubblica di Genova nella battaglia di Lepanto, fu capitano della guardia di Alessandro Farnese in Fiandra e seguì il duca Ranuccio I nella guerra di Algeri. Un altro Alessandro, fu inscritto nell'albo dei dottori e giudici piacentini il 24 luglio 1631, fu celebre personaggio d'armi e di toga. Un Lodovico (1559-1636), otteneva da Ranuccio Farnese il 28 giugno 1605 feudale ed erezione in contea della villa di Paderno, e delle Case del Riglio o dei Callegari per se, pei figli Giovan Francesco e Camillo, e pei loro discedenti maschi. Il figlio Giovan Francesco, divenne signore di alloggi nel 1635, per la preparazione da parte di Odoardo Farnese della guerra contro gli Austro-Spagnoli, ambasciatore al duca di Savoia per la conclusione della lega con Francia e Savoia, generale commissario di guerra per la difesa di Castro minacciata da Innocenza X; morì nel 1658.

Comprar un documento heráldico de Qualdi

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Qualdi

Blasòn de la familia

D'argento, alla fascia di rosso, caricata di una stella d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook