EU Unsere Cookies: Wir Sie, dass diese Website Verwendung von technischen und statistischen Cookies einschließlich Dritte Cookies macht. Sie können die Nutzung durch eine entsprechende Einstellung Ihrer Browser-Einstellungen Cookies hemmen. Privacy.
No Ich akzeptiere nicht
Ja, Schließen Warnung.
  1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Rabassi, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldische Spur die Familie: Rabassi
Krone des Adels Rabassi La genealogia documentata di questa famiglia, tra le ragguardevoli di Carpi, anticamente detta Bagassi, ascende non interrotta alla prima metà del secolo XV, incominciando con un Iacopino Bagassi morto già nel 1422. Nel 1470 (1 gennaio), Marco e Leonello Pio, signori di Carpi, rilasciarono ad Antonio di Paolo Bagassi un diploma col quale veniva accordato alla sua famiglia la "Castellania" che era una specie di cittadinanza più elevata e distinta che davasi se non a gente di merito e fidata de' Principi. Durante i secoli XVI-XVIII i membri di tale famiglia coprirono le primarie cariche cittadine, cioè di priori, di provvisori e massari generali. Sul principio del secolo XVII, un ramo si trasferì a Mantova dove si imparentò con la nobile e ricca famiglia Ricordati e nel marzo del 1674 fu fregiato dal duca di Mantova del titolo comitale trasmissibile ai discendenti nella persona di Giacinto che assume il cognome... Fortsetzung folgtRicordati. Diedero in ogni tempo alla patria, letterati e poeti, medici e giuristi distinti. Ricorderemo soltanto Girolamo (1549-1598), prevosto della cattedrale di Carpi, dotto nelle lingue orientali, benemerito e pio sacerdote, fondatore in Carpi di un Educandato femminile ora denominato "Orfanotrofio Zitelle del Soccorso"; un altro Girolamo (1650-1707), pur sacerdote, letterato e poeta, principe dell'Accademia carpigiana degli "Apparenti"; l'avvocato Eustacchio (1730-1796) uomo caro alle lettere, benemerito degli studi storici carpensi, amico e corrispondente apprezzatissimo del celebre abate Tiraboschi. I discendenti da Floriano Cabassi (1740-1817) furono dichiarati nobili di Carpi, in linea maschile, con riformagione di quella Comunità 28 novembre 1818. Membri viventi: Giulio Cesare (deceduto), di Alessandro, di Nicola, di Floriano. Figlia: Eminia, nata 1891. Fratelli: Laura, nata 1 maggio 1850; Orazio, nato 7 novembre 1852; ved. di Ferrari Giovanna; Camilla, nata 12 giugno 1857, ved. Ferraguti; Vittoria in Vellani, nata 31 agosto 1859. Figlia di Francesco, fratello di Giulio Cesare: Giuseppe, nato 23 agosto 1901; Maria, nata, 20 agosto 1900. Figli di Orazio: Enrico, nato 3 ottobre 1882, spos. a Sbrani Maria: Jole, nato 25 settembre1884; Alessandro, nato 15 marzo 1887, spos. a Bussolati Albertina. Figli di Enrico di Orazio: Giovanni, Maria, Enricho di Mario: Sergio.
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Rabassi

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Rabassi

Blasonierung die Familie

Troncato: nel primo d'oro all'aquila coronata di nero; nel secondo d'azzurro all'albero di verde, sradicato e fruttato al naturale.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook