Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Rantuccio, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Rantuccio
Corona nobiliare Rantuccio Famiglia algherese le cui notizie risalgono al secolo XVI. Nel 1627 ottenne il cavalierato ereditario e nel 1636 la nobiltà con un Antonio Angelo; suo figlio Ambrogio nel 1653 fu ammesso allo stamento militare durante il Parlamento del conte di Lemos, nel 1650 aveva sposato in Torellas e si era trasferito a Cagliari. I suoi figli formarono diversi rami, uno continuò a risiedere a Cagliari dove si estinse nel secolo XVIII. Da Michele fratello di Ambrogio discese il ramo che continuò a risiedere ad Alghero. Suo nipote Francesco fu giudice della Reale Udienza; Antioco figlio di quest'ultimo, fu governatore del Logudoro coinvolto nei moti angioiani; egli morì nel 1804 lasciando il suo patrimonio all'ospedale di Sassari.
Compra un documento araldico su Rantuccio

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Rantuccio

Blasone della famiglia

D'azzurro alla croce gigliaata d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook