1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Raoli, país de origen: Italia

Nobleza: Baroni - Nobili
Rastro heráldico de la familia: Raoli
Corona de la nobleza Raoli
Famiglia aggregata al nobile Consiglio di Rovigo il 12 gennaio 1644 nella persona di Andrea, di Antonio, ed ebbe confermata la nobiltà con S.R.A. 22 settembre 1820 a Lodovico e Camillo, di Bernardo; 5 maggio 1820 a Pietro, di Giovanni, e Giacomo, di Paolo Mario, e 19 novembre 1820 a Giuseppe Maria, di Giacomo Antonio. Altro ramo. Famiglia antichissima in Gubbio, dedita alla fabbricazione dei panni-lana, di cui aveva stabilito un negozio in Corsica diretto da uno di essa che vi si stabilì e diede origine alla famiglia omonima da cui sortirono Giacinto generale dei Corsi nella sollevazione dell'isola contro i Genovesi nel 1734; poi esiliato dalla patria e ricoveratosi in Napoli vi ebbe il comando di un reggimento e morì nel 1755; Pasquale di lui figlio famoso capitano che in questo stesso anno fu eletto capo e moderatore supremo in patria, poi nel 1789 nominato da Luigi XVI in... Continuará

Francia general comandante in Corsica, ed infine eletto generalissimo e presidente in un Consiglio istituito a Corte nel 1793; e Clemente, fratello di Pasquale, che fu uno dei primi magistrati dell'isola e prestò eminenti servigi in patria. Altro ramo. Due famiglie di questo nome ànno fiorito in Pesaro, originarie di Venezia, o come altri vogliono di Pisa. Le più antiche memorie di esse rimontano al 1439 in cui trovasi ascritto al Consiglio nobile un Vincenzo. Una di esse ebbe un lettorato illustre in Pier-Francesco fiorito nel XVII secolo. L'altra ebbe Michelangelo archiatro di Clemente XI e protomedico degli stati pontifici, il quale fu elevato, con tutta la sua discendenza in perpetuo, alla dignità e titolo di conte del regno di Polonia dal re Augusto II nel 1711, e Domenico, ultimo maschio, defunto da pochi anni, che fu egregio cultore di scienze naturali. Altro ramo. Antica e nobile famiglia proveniente dalla villa del Bisagno. Del 1200 è ricordata una loro torre in Corneliano. Gherardo quondam Ottone, dottore, fu dei 12 Savj della Repubblica nel 1332, anziano nel 1333. Antonio suo figlio, anziano nel 1350. Nel 1398 s'inalbergò nei De Franchi d'onde derivarono i De Franchi olim De Paulo. Francesco, olim De Paulo, partitore delle avarie nel 1486. Altro ramo. Un Filippo, da Scordia, con privilegio del 20 agosto 1789 ottenne il titolo di barone di Rasoli, con il quale venne iscritto nel Gioacchino.


Comprar un documento heráldico de Raoli

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Raoli

Escudo de la familia Raoli

Blasòn de la familia

Di rosso, alla banda d'azzurro seminata di vespe d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook