1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Ravaze, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Ravaze
Corona nobiliare Ravaze Due famiglie omonime, una delle quali figura nel Libro d'oro antico e moderno della Nobiltà Modenese. Alfonso Dottore Avvocato Professore di filosofia e poeta, Commissario del Duca di Modena a Ferrara nel 1731 e da questo creato cavaliere, e Francesco medico del XVII secolo, ambedue citali dal Tiraboschi il quale cita pure un Padre Giannantonio Cavazza da Montecuccolo, Cappuccino, missionario al Congo ed in Etiopia, di cui lasciò una descrizione stata stampata in Bologna nel 1687, e nel 1690 in Milano, poi tradotta in francese dal Padre Labat, Domenicano, ed impressa a Parigi nel 1734. Fu costume delle più antiche famiglie, le quali dopo la caduta del Romano Imperio, in quella inondatione de' Barbari, havendo i loro cognomi, sicome gli studi, e altre cose belle smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi, e il loro casato da' nomi proprii paterni, e de' maggiori.
Compra un documento araldico su Ravaze

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Ravaze

Blasone della famiglia

Partito; a destra di verde pieno; a sinistra di rosso, a due bande d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook