1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Rendino, país de origen: Italia

Nobleza: Conti
Rastro heráldico de la familia: Rendino
Corona de la nobleza Rendino
Originaria di Benevento, al cui patriziato era ascritta, verso la fine del XV secolo si trasferì in Napoli, ove godette pure nobiltà e fu ascritta al seggio di Nido. Un Bartolo Rendino nel 1520 era in Napoli barone di Scapoli, di Licignano, di Osciano e Foiano. Nella cappella della chiesa di S. Giorgio Maggiore di Napoli era il sepolcro gentilizio dei Rendino. Passati in Basilicata, vennero ascritti al seggio dei nobili della città di Potenza, e Gerardo-Antonio vi acquistò il feudo nobile di Campomaggiore nel 1673, di cui ottenne in seguito la investitura col titolo di conte. Che i membri della famiglia Rendino siano noncuranti delle cose volgari, ripromettendosi dalle sole loro energie la dovuta ricompensa, lo provano i documenti fino ad oggi conosciuti come il Dizionario Storico-Blasonico del commendatore G.B. di Crollalanza che ne ha raccolte le tracce lasciate dalla famiglia in quelle città ove ebbe dimora ricoprendo cariche... Continuará
legislative, militari o altro, contribuendo non poco alla riuscita di quei documenti utili alla scoperta di questa famiglia.
Comprar un documento heráldico de Rendino

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Rendino

Blasòn de la familia

Di rosso al leone d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook