1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Robatto, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Robatto
Corona nobiliare Robatto
Di antica nobiltà, si rese più che mai chiara nel XVI secolo per illustri aderenze e per la molta riputazione procacciatasi nelle armi da un Santo, capitano di corazze e di pedoni, che militò in molte battaglie pei Veneziani e passò poi al servizio del duca Massimiliano Sforza, ed in Milano occupò anche la carica di capitano di giustizia e di senatore. Un Giovanni, prete e dottore in leggi, godette il favore della Corte di Roma, e da Caterina de'Medici regina di Francia fu costituito suo procuratore ed agente presso il Pontefice. Un Roberto, verso la metà del secolo XVII, si portò ad abitare in Veneiza, e da quell'epoca non si à più notizia della famiglia di Crema.

Compra un documento araldico su Robatto

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Robatto

Blasone della famiglia

Di rosso al leone d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook