Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Romeiro, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Marchesi - Nobili
Heraldische Spur die Familie: Romeiro
Krone des Adels Romeiro Le Famiglie de' R., e de' Cortigiani provengono amendue dalla famigli de' Visdomini, detta dal volgo Bisdomini di Fiorenza, da cui pure sono sortite le famiglie degli Aliotti, della Tosa, e Tosinghi; onde parlando della famiglia de' Visdomini nell'antico, si viene a discorrere de' R. oggi in Ferrara, e in Francia, e de' Cortigiani in Fiorenza, essendo un medesimo sangue. La famiglia dunque de' Visdomini stipite de' suddetti R., e Cortigiani è una delle più antiche, e nobili famiglie di Fiorenza, alla quale da un Principe fu data la laureola in riguardo al Vescovato di questa Città, di cui fu... Fortsetzung folgt

la fondatrice, come si prova da una isrizione, e dalle Croniche di Ricordano Malespini, nelle quali si legge i Visdomini, i Tosinghi, e Cortigiani sono della medesima stirpe, e da questa ne fu fondato il Vescovato di Fiorenza; Pietro Monaldi asserisce l'istesso, Lorenzo Poggio, Lando Carducci, Giovanni Villani, e altri Scrittori Fiorentini, che sono moltissimi stampati, e manoscritti, e che per tale specialità questa famiglia viene singolarizzata non solo in Fiorenza, ma per tutto il Mondo; e oltre alla suddetta si adducono molti capi, per i quali questa famiglia si rende sì nell'antichità, come nella nobiltà riguardevole al maggior segno. Prima, che trovandosi questa in tutte le scritture antiche nobilissima, e fino alla fondazione di Fiorenza, tutti gli Autori, e Scrittori Fiorentini la confessono d'origine Romana, essendo stati i Romani fondatori di questa Città, come ben lo racconta Gio. Ma meglio lo racconta l'antico Ricordano Malespini come i Senatori deliberarono in qual guisa Fiorenza si chiamasse; hora dice che passato lungo temporale il Senato, e Consoli ebbono consiglio infra loro; si come potessero porre nome alla Città, che avevano fatta. L'uno consigliò, che con ciò fosse cosa che per lo Senatore Fiorino, il quale era istato il primo huomo, il quale aveva fatto dificio, dove la Città era posta, essendo Fiorino nel tempo del detto luogo, con ciò cosa fosse, che in fatti d'arme egli fosse fiore de' Cavalieri, e a ciò che ad arme s'apparteneva; e che ciò sia vero, che in questa Città nuova fosse a similitudine de' fiori, e de' gigli, il quale ebbe nome di Fiorino, ed eravi stato morto, sue il primo abitatore di quella Città; perche l'era abitata da tutto il f e in quelle d'altri Autori scritti a mano, e nelle scritture antiche non potiamo argomentare, se non che questa sia discesa da una delle prime, e nobili schiatte di Roma, le quali tutte avevono stati grandi, e ricchezze tali da mantenere ciascuna un'Esercito, come ben si legge in tutte l'Istorie Romane; onde per questo capo la presente famiglia non deve credere a qualunque altra; e di fatto questa tenne il suo primo quartiere, e case tutte opposte alla Città di Fiesole, e avanti il Campidoglio di dove cominciossi il principio di questa Città.


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Romeiro

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Romeiro

Blasonierung die Familie

Di rosso al castello di tre torri d'argento.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook