EU Cookie disclaimer: This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Our privacy statement. NO I do not accept
OK close this notice
  1. Home
  2. Search last name
  3. Search Result
  4. Origin of last name

Origin of last name Rosanni, country of origin: Italia

Nobility: Nobili
Heraldic trace of family: Rosanni
Nobility crown Rosanni Questa famiglia, di antica origine padovana, abitarono a Mantova e di là emigrarono a Traù, ove vennero aggregati a quella nobiltà. Altri di questa famiglia si trovano ascritti nel Maggior Consiglio di San Daniele nel Friuli e sparsi nel Trentino durante la guerra rustica. Secondo il Pellegrini i membri della famiglia di Samoclevo, avrebbero appartenuto alla nobiltà rurale, che godeva, tra gli altri privilegi, anche quello di non pagare le tasse comunali. Nel secolo XVIII si resero assai benemeriti negli eserciti della Repubblica di Venezia, come risulta da queste annotazioni: 1659, 7 agosto - Dovendosi a Venezia approvare capitano della compagnia di Oltremarini spedita al Provveditore Generale delle Tre Isole, delle quali era capitano Stefano Rosanis, si nomina in sua vece Domenico Rosanis. 1762, 26 agosto - Il Savio di Terraferma alla Scrittura Girolamo Zulian scrive che: nella disposizione del grado di Sergente Maggiore vacante nel reggimento Pasquali di... To be continued
Oltremarini si uniscono nel Capitan Marco R. li due pregevoli requisiti dell'anzianità e della distinta abilità per sostenere un grado così importante nella milizia; questo ufficiale discende da benemeriti autori; il di lui padre, colonnello, si distinse nella penultima guerra ed in quella seconda del Levante, dopo la sua morte successa nello attacco di Prevesa fu nell'anno 1717 investito il figlio Marco che da poco tempo era stato riscattato dalla schiavitù incontrata nella fatal perdita di Napoli di Romania. Marco Rosani era dal 1734 capitano ed ora per le sue benemerenze viene nominato Sergente Maggiore nel suddetto reggimento Pasquali. 1767, 14 maggio - Per la morte del capitano Giacomo Ratcovich del reggimento Pasquali dei Fanti Oltremarini, il Sergente Maggiore Rosani, di quel reggimento, viene eletto alfiere. 1775, 27 maggio - L'alfiere Alvise Rosani essendosi dedicato negli anni suoi più teneri alla vita militare prima come cadetto indi da alfiere diede prove non dubbie di sua abilità si da meritarsi, con decreto del Senato in data 26 maggio 1775, la promozione a Capitan Tenente nel Reggimento di Fanti Oltramarini Scutari. Questo ufficiale esatto nell'adempimento de' propri doveri, nel seguire il destino del proprio Reggimento si rese degno dei suoi superiori. Gli furono di guida nelle onorate su suoi autori e dello stesso tenente colonnello suo padre già poco tempo mancato di vita eccitarono nel capitan tenente Alvise Rosani una particolar applicazione alla professione delle armi che iniziò la sua carriera in qualità di cadetto.

Buy a heraldic document on family Rosanni

For more information or questions please do not hesitate contact us:

Coat of Arms of family: Rosanni

Blazon of family

D'azzurro a tre fiammelle male ordinate d'oro sormontate dal motto "Fulgor et Ardor".
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook