1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Rossoli, provenienza: Italia

Titolo: Patrizi
Traccia araldica della famiglia: Rossoli
Corona nobiliare Rossoli Giacomo Ossoli, oriundo lombardo, acquistò il castello di Pietraforte in Sabina nel 1685 dalla nobile famiglia Maccarani e nel 1702 ne ottenne l'erezione in marchesato, ma soltanto suo nipote Giuseppe ebbe il patriziato romano con Senatus Consulto 22 giugno 1790 per successione della nobile famiglia della Torre, essendosi questa estinta nella marchesa Girolama moglie del marchese Antonio e madre di detto marchese Giuseppe. Questa famiglia è ancora fiorente ed è rappresentata dal marchese Annibale Ossoli della Torre, marchese di Pietraforte, esente delle Guardie Nobili di Sua Santità col grado di Brigadiere Generale. La famiglia levò per Arma: d'azzurro a tre ossa umane poste in fascia, una sopra l'altra; capo d'azzurro caricato di due occhi umani d'argento accostati.
Compra un documento araldico su Rossoli

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Rossoli

Blasone della famiglia

Troncato: nel primo partito: a) di azzurro all'aquila di argento coronata di oro; b) d'azzurro, al monte di verde sostenente una colomba d'argento, tenente nel becco un ramoscello di olivo al naturale; nel secondo d'argento ad un arabesco formato di un tronco a forma di cuore e quattro fogliami due in alto e due in basso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook