1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Sadia, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Sadia
Corona nobiliare Sadia Originaria di Modena, ha goduto nobiltà in Anagni e in S. Marino. Un ramo di questa casa fiorisce tuttora in Aquila, ed appartiene ad esso Monsignor Pasquale prelato domestico di S.S. che à sostenuto l'ufficio di Delegato in varie provincie dello Stato Pontificio, ed è stato insignito dell'Ordine Costantiniano di Napoli, della Legion d'Onore, della Corona di ferro, ecc. Altro ramo. Detta ancora impropriamente degli Abbati o delle Abbazie, à dato un Cardinale alla S.R. Chiesa nella persona di un Tommaso, Domenicano, creato da Paolo III nel 1542. Altra famiglia alzò per arma. Spaccato d'azzurro e d'argento, caricato il primo da un capriolo scalinato d'oro col vertice piano; accompagnato da tre stelle di otto raggi dello stesso, 2 in capo ed 1 in punta; il secondo da tre fiori di rosso, fogliati di verde, posti 2 e 1.
Compra un documento araldico su Sadia

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Sadia

Blasone della famiglia

D'oro, a tre leoni d'azzurro: i due del capo affrontati e sostenenti una ruota di 8 raggi di rosso, e 1 in punta; col capo cucito d'oro carico di un'aquila spiegata di nero, coronata del campo.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook