EU Os cookies observe: Este site faz uso de cookies técnicos e estatísticos, incluindo cookies de terceiros. Você pode inibir o seu uso, ajustando as configurações do navegador de cookies. Privacy. Não, eu não aceitar
Ok feche o alerta.
  1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome

Origem do sobrenome Sagrini, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili
Rastro heráldico da família: Sagrini
Coroa de nobreza Sagrini
Famiglia veneta, di chiara ed antica virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Ma se, per cagion di sfortuna, la magistra, ma talvolta crudele, istoria ci ha privato della approfondita conoscenza, del momento in cui, tal famiglia, fu elevata alla nobiltà, possiamo, tuttavia, ritener soddisfatto il nostro disio di sapere, dal momento che i nomi dei membri della famiglia Sagrini si trovano, di sovente, menzionati in documenti ed atti notarili, sin dai secoli trascorsi, dai quali appare la loro elevata condizione. Ricordiamo, a tal proposito: Cav. Saverio, dottore in "utroque jure", vivente in Vicenza, nel 1645; D. Leonardo, canonico, teologo e commissario apostolico, vivente in Padova, nel 1701; dott. Marino, notaio e consigliere in Padova, vivente nel 1721; ab. Vincenzo, padovano, poeta e buon latinista, rettore della scuola di retorica, presso il Seminario di Ceneda, parroco, nel 1720, nella villetta di Roncaglia ed Aricprete di Alano, ove... Continua
morì nel 1730; prof. Cav. Luigi, dottore in Matematica, professore liceale emerito di Fisica e di Matematica applicata, nell'Imperiale e Regio Liceo di Santa Caterina in Venezia, nonché socio ordinario dell'Ateneo di Venezia e corrispondente di varie accademie, vivente nel 1838; dott. Pietro, professore di matematica pura e meccanica nell'I.R. liceo di Venezia, membro della IV riunione, vivente nel 1844; Paolo Emilio, addetto alla Regia Delegazione dei Paesi Bassi, presso la Santa Sede, socio onorario della Congregazione ed Accademia di Santa Cecilia di Roma, nel 1845; Carlo, sergente, solato esempio di valore e sangue freddo, fregiato della Medaglia d'Argento al valor militare, per il fatto d'armi di S. Martino; dott. Lorenzo Alessandro, Direttore della R. Scuola tecnica di Bergamo, nel 1868-69; Vincenzo, Soprintendente alla Scuola Ginnasiale di Verucchio, nel 1868-69. Altro ramo. Antica famiglia, di chiara e provata nobiltà, originaria di Lucca, alla quale appartenne quello Stefano, Potestà minore in Firenze, nel 1779. Tal famiglia alzò per arma: D'oro, alla banda di rosso, accompagnata da due zampe di leone dello stesso, poste nel senso della banda, una per parte. La presenza dell'arma e del motto, inoltre, nella bibliografia documentata della famiglia Sagrini ci conferma l'avita nobiltà raggiunta dalla casata. Motto della famiglia. Recipe finem. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Compre um documento heráldico sobre família Sagrini

Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

Escudo da família: Sagrini

Brasão da família

D'oro, alla banda di rosso, accompagnata da due zampe di leone dello stesso, poste nel senso della banda, una per parte.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook