Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Salona, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Salona
Corona nobiliare Salona
Casata di antica e nobile tradizione, che ebbe dimora certa in Abruzzo ove, verosimilmente fu ascritta a quella nobiltà. Si ha memoria della casata, sin dai secoli trascorsi e risultano testimonianze in archivi ed in anagrafi circa la presenza di componenti della famiglia o di alcuni personaggi a essa legati nel territorio ove ebbe dimora. Nel 1776 un Nicola ebbe il possesso della terra di Basciano in Abruzzo Ultra I, della quale un Placido fu l'ultimo intestatario. Con Decreto Ministeriale 4 gennaio 1896 questa famiglia fu autorizzata ad assumere il titolo di nobili col predicato d Basciano (maschi e femmine). In un'arma gentilizia i colori, al pari dei simboli rappresentati, hanno un significato ragguardevole. In questo caso, la prevalenza dell'azzurro rappresenta la devozione, la fedeltà, la castità, la giustizia, la bellezza, la nobiltà, la fortezza, la vittoria, la ricchezza, buon augurio, fama gloriosa, amore alla patria. La corona è formata... Continua
da un cerchio d'oro puro, velato, rabescato, brunito ai margini, sostenente otto grosse perle in giro, di cui cinque visibili, posate sul cerchio. Altro ramo. Nel 1776 un Nicola ebbe il possesso della terra di Basciano in Abruzzo Ultra I, della quale un Placido fu l'ultimo intestatario. Con Decreto Ministeriale 4 gennaio 1896 questa famiglia fu autorizzata ad assumere il titolo di nobili col predicato di Basciano (maschi e femmine). È rappresentata da: Giovanni, di Gennaro, di Placido. Fratelli: Carolina, Placido e Vincenzo. Sono inoltre iscritti nel Libro d'Oro della Nobiltà Italiana e nell'Elenco Ufficiale Nob. Ital. del 1933, col titolo di Nobile col Predicato di Basciano (mf.), in virtù del D.M. di Ricon. 4 gennaio 1896: Figli di Placido, di Gennaro: Maria; Gennaro, nato a Napoli 6 maggio 1884, sposato 10 febbraio 1922 con Anita Archetti; Lodovico, nato ivi 23 maggio 1887, sposato con Ida Giannone; Francesco, nato ivi 11 ottobre 1888, Avvocato, sposato con Maria Greco Belli.

Compra un documento araldico su Salona

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Salona

Blasone della famiglia

D'oro alla fascia scaccata di nero e d'argento, di tre file, sormontata da un giglio d'azzurro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook