EU Aviso cookies: Este sitio hace uso de cookies técnicos y estadísticos, incluyendo terceros cookies. Puede inhibir su uso mediante el ajuste de la configuración del navegador de cookies. Privacy. No, yo no acepto
Ok cierra la alerta
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Santeri, país de origen: Italia

Nobleza: Patrizi
Rastro heráldico de la familia: Santeri
Corona de la nobleza Santeri Un, di Lorenzo, di Niccolò, fu dei priori di Firenze nel 1427. Dal suo matrimonio con Andrevola Gianfigliazzi nacque Niccolò, priore nel 1489, padre di Francesco, che generò Vincenzo, coi due figli del quale, Lodovico e Cosimo, la famiglia si divise in due rami: a) quello di detto Cosimo, padre del capitano Vincenzo, il cui figlio Cosimo, vestito cavalier milite per giustizia nell'Ordine di S. Stefano nel 1701, morì senza prole. b) quello del primogenito Lodovico sudetto che con decreto 13 settembre 1751, fu ascritto al patriziato fiorentino, e che coi figli di Leonardo, di Agostino, nipote di Lodovico, si distinse in due linee: 1) quella di Agostino Alessandro (n. 1805), da cui nacquero Egisto Cesare (n. 1845), Isabella, e Cesare (n. 1847); e 2) quello di Egisto Giovanni (n. 1812) che ebbe solo due figlie: Giulia (n. 1847) e Virginia (n. 1850). La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare... ContinuaráItaliano col titolo di patrizio fiorentino (mf.), in persona di: a) Cesare, di Alessandro, di Leonardo. Figli: Arnaldo, Lavinia. b) Egisto, di Leonardo. Altro ramo. La Casata trae le sue remote origini dalla Toscana ed è annoverata tra le più antiche famiglie. Nei tempi passati era detta dei Castellani perchè possedeva un castello a Varlungo. Senza dubbio essa appartenne alle famiglie di origine feudale le quali tennero il Consolato delle città in cui si stabilirono. Fin al XIV secolo i membri di tale famiglia ressero a Firenze la carica di Priore. Essi furono ascritti alla Nobiltà di Firenze col titolo di patrizio fiorentino (m.f.) ed ebbero diramazioni ragguardevoli a Pisa e Lucca. Un ramo di questa famiglia si stabilì a Partina (Arezzo).
Comprar un documento heráldico de Santeri

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Santeri

Blasòn de la familia

Di rosso, al castello torricellato di tre pezzi, il tutto d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook