Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Sappadina, país de origen: Italia

Nobleza: Baroni
Rastro heráldico de la familia: Sappadina
Corona de la nobleza Sappadina Famiglia oriunda da Nome nel Pinerolese, che si nobilitò con Giuseppe, figlio di Giambattista e di Teresa Corelli. Giuseppe fu intendente generale in Sardegna e a Chambèry, segretario generale del Consiglio di Stato, quindi presidente di sezione nel predicato Consiglio di Stato. Fu deputato al Parlamento nelle legislature IV e VI, e il 20 febbraio 1861 venne nominato senatore del Regno. Per le sue benemrenze fu creato barone il 14 settembre 1843. Sposò (1850) Ermenegilda Martorelli e da queste nozze nacquero: Teresa, Maria (nata a Torino,12 aprile 1851), Maria (nata a Torino, I° marzo 1860) moglie in seconde nozze del prof. Vittorio Cian, e Mercurino (nato a Torino, 4 aprile 1853), che fu dottore in lettere, professore nel Liceo di Mondovì, e scrittore. Mercurino fu riconosciuto nel titolo nobiliare con D.M. 2 settembre 1901. Sposò Maria Adelaide Ingegnotti e da queste nozze nacquero: Giuseppe (nato a Mondovì, 3 giugno 1887),... ContinuaráPaola (nata a Mondovì, 30 marzo 1889) ed Ermenegilda (nata a Mondovì, 30 marzo 1893). Motto della famiglia: Nec vexata mutatur.
Comprar un documento heráldico de Sappadina

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Sappadina

Blasòn de la familia

D'oro, al pino nodrito nella campagna, il tutto di verde.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook