1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Scarrozza, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi
Traccia araldica della famiglia: Scarrozza
Corona nobiliare Scarrozza Originaria di Spagna si vuole che sia passata sotto i Martini in Sicilia e precisamente a Messina dove godette nobiltà. Un Francesco Maria era ascritto alla mastra nobile di detta città (1605); un Giovanni, primo marchese di S. Leonardo in sua famiglia per investitura del 25 settembre 1769, fu senatore di Messina negli anni 1759-60, 1763-64, 1771-72 e rettore nobile degli Spersi nel 1770-71; un Orazio, proconservatore interim di Messina, ottenne a 30 maggio 1772 il titolo di barone di Calabrello; un Giovanni e Pallavicino fu marchese di S. Leonardo per investitura del 24 novembre 1791. Con Decreto Ministeriale venne riconosciuto il titolo di marchese, di S. Leonardo al signor Giovanni, di Giulio, di Giovanni. Nel Libro d'oro della nobiltà italiana sono iscritte le sorelle di detto marchese Giovanni: Michela e Adelaide e le zie: Concetta in Bonanno e Maria Ermellina in Chemis. Altro ramo. Antica patrizia messinese.... Continua
Giovanni nel 1769 fu investito del titolo di marchese di S. Leonardo, avendo acquistato la portulania della città di Siracusa nel 1756.

Compra un documento araldico su Scarrozza

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Scarrozza

Blasone della famiglia

Di azzurro alla banda d'oro accompagnata da sei mezzi gigli dello stesso, moventi dalla banda, 3 di sopra e 3 di sotto e contrapposti.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook