1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Sensi Contugi, país de origen: Italia

Nobleza: Patrizi
Rastro heráldico de la familia: Sensi Contugi
Corona de la nobleza Sensi Contugi
In seguito a proposta della Magistratura civica di Volterra fu ascritto al ceto nobile di quella città, con rescritto granducale 9 settembre 1832, il tenente Filippo Sensi, discendente da distinta famiglia di Loro. Filippo aveva sposata Elena Fortini, la cui madre Giuditta Saccardini era passata a seconde nozze col patrizio volterrano Giuseppe Contugi. Quest'ultimo, con testamento nuncupativo 9 agosto 1855 ricevuto nei rogiti del notaio Marcello Zenetti, istituì erede universale il figlio dei predetti Filippo Sensi e Elena Fortini, Giuseppe, con facoltà di unire al proprio il cognome Contugi: ciò che fu accordato con rescritto granducale 28 febbraio 1857, reso esecutivo con decreto del pretore di Volterra del 14 aprile dello stesso anno. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano col titolo di patrizio di Volterra (mf.), in persona dei disc. da Umberto e Paolo, di Giuseppe, ed è rappresentata da Paolo, di Giuseppe, di Filippo. Figli: Maria, Giuseppe, ... Continuará
Umberto. Nipote ex fratre Umberto: Lina, Berta in Benvenuti, Oretta in Baldisserri. ... Continuará
Comprar un documento heráldico de Sensi Contugi

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Sensi Contugi

Escudo de la familia Sensi Contugi

1 Blasòn de la familia Sensi Contugi

Partito: nel primo di rosso al monte di tre cime, ristretto, sormontato da un destrochiero uscente dall'angolo sinistro del capo, tenente un sigillo in palo, il tutto d'oro; al capo cucito d'azzurro caricato di tre stelle (8) d'oro, ordinate in fascia (Sensi); nel secondo troncato ondato d'oro e d'azzurro, a tre stelle (8) dell'uno nell'altro, 2 in capo e 1 in punta (Contugi).

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook