1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Seritella, país de origen: Italia

Nobleza: Baroni
Rastro heráldico de la familia: Seritella
Corona de la nobleza Seritella Famiglia nota in Nicosia sin dal secolo XVII. Un Giacomo acquistò il feudo di Malpertuso, del quale ottenne investitura a 12 aprile 1704; un Sante acquistò la baronia di Butti e Mangaliviti 1716; un Giovanni acquistò il feudo di Spataro e ne fu investito a 25 marzo 1760; un Giacomo fu capitano di giustizia di Nicosia nel 1764-65, carica tenuta nel 1800 da un Isidoro, che era stato investito del titolo di barone di Spatoro a 14 giugno 1784. Con Decreto Ministeriale del 1896 il titolo di barone di Malpertuso venne riconosciuto in persona di Corinda Erminia, di Michele in di Lorenzo. Con Decreto Ministeriale del 4 luglio 1909 venne riconosciuto il titolo nobile dei baroni di Malpertuso al signor Giovanni, di Luigi Salvatore, di Giovanni.
Comprar un documento heráldico de Seritella

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Seritella

Blasòn de la familia

D'azzurro al leone rampante di oro coronato dello stesso, impugnante un ramoscello fiorito, guardante il sole d'oro, orizzontale a destra.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook