1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Sguido, provenienza: Italia

Titolo: Conti - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Sguido
Corona nobiliare Sguido
Antica ed illustre famiglia, che può vantare, come capostipite quel Guido, nipote dell'Imperatore Ottone I, che discese di Germania in Italia nell'anno del Signore 948, e che fu creato, per le sue valorose gesta Conte di Modigliana, e di Romagna. Dai suoi discendenti, dunque, germogliarono molti gloriosi rami della famiglia Sguido, in territorio romagnolo, dilatandosi poi nella Lombardia, e particolarmente nella Toscana. Principale ramo di questa illustre Casa è stata quella dei Sguido di Bagno, alla quale appartennero due Cardinali: Francesco l'uno, e Nicolò l'altro, il primo morto nel 1641, e il secondo nel 1663. Di detta Famiglia de se ne vede un Ramoscello piantato nella Città di Napoli, da Pietro de' Conti Sguido, il quale essendo secondogenito di sua casa, e valorosissimo, militò al servizio della Regina Giovanna II, dalla quale nell'anno 1432, ebbe in remunerazione trenta once d'oro annuali, per lui e per il figlio Giovanni de'... Continua
Sguido, della quale concessione se ne legge il diploma nel Reale Archivio della Zecca di Napoli, e nel diploma se gli dà titolo di Milite, e di Nobile, e vien chiamato Pietro de' Conti Sguido della Romagna, il che identifica chiaramente il personaggio.
Compra un documento araldico su Sguido

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Sguido

Blasone della famiglia

Un Campo d'argento
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook