1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Siniga, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Siniga
Corona de la nobleza Siniga La forma originaria del nome Sinigaglia per normale evoluzione etimologica e lessicale deve intendersi verosimilmente derivata da SENIGALLIA dal quale si riportano le seguenti notizie. Fin dal 22 agosto 1399 a rogito di Ser Cecco da Recanati, la Mensa Vescovile prese possesso delle terre del Vaccarile, e fino all'abolizione dei feudi vi esercitò da "Domina" il mero e misto imperio. E la Consulta Araldica, come risulta dall'elenco Nobiliare Ufficiale dichiarò spettare al vescovo, pro tempore, il titolo di signore del Vaccarile. Ma il vescovo ha diritto di farsi riconoscere - per antico uso - il titolo di conte palatino, avendone egli fatto uso ininterrottamente dal 1200, senza alcuna contestazione. Infatti scacciato nel 1200 l'ultimo conte palatino imperiale, Gottibaldo Leopardi, il vescovo gli subentrò in tutti i diritti, e dal vescovo Federico I - morto nel 1288. fino ad oggi, i vescovi hanno sempre indisturbati in tutti i loro decreti il... Continuará
titolo di "vescovo e conte".

Comprar un documento heráldico de Siniga

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Siniga

Blasòn de la familia

Di rosso al leone d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook