EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Spetia, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Traccia araldica della famiglia: Spetia
Corona nobiliare Spetia
Gli S. per costante tradizione discendono dalla famiglia di Bevagna, così chiamata dalla terra di origine, nota nel secolo XII, allorché possedeva Gualdo e Girona. Figurò tra i consoli di Bevagna ed occupò cariche militari e civili di molto rilievo. In epoche a noi vicine, un Alessandro fu governatore di Civita Castellana, Orte, e Cascia e vice-gerente di Terni, Rieti e Tivoli; Floriano fu podestà di Serra San Quirico (1738). Il titolo comitale è stato usato da questa famiglia da epoca remota, tanto che nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano è stato ad essa attribuio per antichissimo possesso. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano col titolo di conte (mpr.), in persona di Alessandro, di Paolo, di Alessandro, di Paolo, di Giacomo; spos. con Antonietta Doria. Figli: Dino, nato a Fossombrone 14 gennaio 1882; Mario, nato a Bevagna 25 agosto 1884; Ugo, nato a Bevagna 23 aprile 1886;... Continua
Giacomo nato a Bevagna 3 gennaio 1889. Nipoti ex fratre: Paolo, nato a Bevagna 13 novembre 1879; Maria, nata a Bevagna 17 gennaio 1883; Giulio, nato a Spoleto 10 febbraio 1886, e Caterina, nata a Roma 28 novembre 1895, figli di Leonardo (deced. nel 27 giugno 1907)

Compra un documento araldico su Spetia

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Spetia

Stemma  della famiglia Spetia

1 Blasone della famiglia Spetia

D'azzurro alla fascia carica di una rosa di rosso, accompagnata in capo da due stelle di sei raggi ed in punta da tre gigli, il tutto d'oro, col capo dell'Impero.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook