1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Spiccioli, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Spiccioli
Corona de la nobleza Spiccioli La si trova aggregata al Consiglio di Padova fin dal 1081. Un Bonifazio ed un Orlando di Pier veggonsi registrati nel catalogo dell'anno 1275, ed ascritti al collegio dei giudici instituito in quell'anno. Piccolo de' Piccolo canonico della cattedrale di Padova, fu per ordine di Eccelino III, insieme a Benedetto Araldo, decapitato ed abbruciato in mezzo al prato della Valle per aver promesso di consegnare ad Avezzuto degli Avogari, nemico del tiranno, il castello di Bovolenta nel 1239. L'ultima memoria che si à di questa famiglia si riferisce al prete Francesco de Piccoli, che vivea nella prima metà del XVII secolo. Arme della famiglia. Spaccato di rosso e d'argento, alla fascia d'azzurro, attraversante sulla partizione. Altro ramo. Antica e nobile famiglia di Bologna. Altra famiglia alzò per arma. Spaccato, al primo di nero a due uccelli offrontati d'argento posati sulla linea di partizione; nel secondo scaccato d'oro e di nero... Continuará
di quattro file; colla bordura scaccata di rosso e d'argento di due file.

Comprar un documento heráldico de Spiccioli

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Spiccioli

Blasòn de la familia

Partito. Nel primo d'azzurro al destrocherio vestito d'oro tenente una quercia al naturale sradicata sormontata da un'aquila di nero; nel secondo di verde alla fascia d'argento attraversata da una lancia con l'asta di rosso e accompagnata da due gigli d'oro l'uno in capo e l'altro in punta.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook