1. Home
  2. Búsqueda apellido
  3. Resultados de la búsqueda
  4. Origen del apellido

Origen del apellido Stagliaro, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Rastro heráldico de la familia: Stagliaro
Corona de la nobleza Stagliaro Del 1381, Giovanni Staglia del Rione di Sant'Eustacchio ebbe in moglie Giovanna Vacca, come apparisce dall'Istromento rogato da Nicolò de Magistri Notaro lateranense sotto li 28 giugno del 1381. Parentarono colli Calcarraij, con Colajanni, con Arlotti. Nel Catasto del Salvatore: Nobiles Viri Jacobellus Stephanescus et Laurentius Staglia, Guardiani del Salvatore 1408. Dell'anno 1415, Nobiles Viri Joannes Staglia et Antonius Venectinis, Guardiani. Dell'anno 1428, Nobiles Viri Antononius de Venectinis et Joannese Laurentius Staglia, Guardiani. Ebbero in tutti i tempi gli onori del Campidoglio come apparisce dall'Estratto del Salviani. Del 1469, 28 luglio rog. di Pietro di Meucis Notaro Capitolino si legge:" Compromissum per eximium D. Antonius ed Caffarellis et Nobiliem Virum Petrum de Maximis in personam Noiblium Virorum Baptistae Staglia et Matthei Suxi". Anton de Petris nel Diario 15 agosto 1406, racconta la Festa solita da farsi dal Popolo Romano a Santa Maria Maggiore, ed erano Conservatori Cristoforo di Paolo Grassi,... Continuará

Lorenzo Staglia, e Luca di Giovanni Alesio; ed i med. Conservatore sotto li 30 agosto di d. anno fecero buttare a terra la casa di Giovanni Gnaffri e sotto il 21 dicembre si partirono li Ambasciatori mandati dalla città di Roma, cioè Lorenzo de Annibali, Lorenzo Staglia e Nardo Venettini,ed andarono verso Bologna per condurre Papa Giovanni XXIII alla città di Roma. E sotto il 17 luglio 1415, dice Riccardo Pietro di Gaeta Castellano di Castel Sant'Angelo, in quel tempo per la duchessa Giovanna di Durazzo, sorella del moro Re Ladislao, fece smurare il primo arco del Ponte verso Castello e cavare cinque pietre grandi cioè di selce, della metà del detto arco, e questo fece in dispetto delli signori Lorenzo Staglia colli compagni, e allora Roma aveva tregua con detto Castellano di Sant'Angelo. E a di 25 agosto 1416 il Cardinale di Sant'Eustachio, Legato per la morte di Paolo Orsino, fece fare nuovi Uffiziali per il Governo di Roma e furono Fiasco de Manetti, Lorenzo Staglia e Nardo Venettino. Nella liberalità, onore, amorevolezza, mostrato da Papa Eugenio al Popolo Romano nel 1436 fu tra Nobili annoverato Cicco Staglia, come riferisce il Petrone. Marco Antonio Altieri nel Nuptiale li annovera tra nobili Romani, il Salviano nei fasti Consolari Capiastro Luca Filippino in casa propria de Janni de Vittori, e fu ferito detto Janni, due figli di Mastro Luca Antonio, figlio di Paolo Grosso, ed uno spagnuolo" Il Coleine nel Diario riferisce che Gregorio Serlupi, Camillo Staglia e Menco de Massimi d'ottobre del 1550 fecero la fesfa di Santa Maria Maggiore.


Comprar un documento heráldico de Stagliaro

Para obtener más información o pregunta, por favor no dude contáctenos:

Escudo de la familia: Stagliaro

Blasòn de la familia

Fasciata d'argento e d'azzurro alla banda d'oro attraversante.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook