Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Suche Nachnamens
  3. Suchergebnis
  4. Herkunft des Familiennamens

Herkunft des Familiennamens Svella, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Baroni
Heraldische Spur die Familie: Svella
Krone des Adels Svella
Antica ed illustre famiglia maltese, detta Svella o Varrios, ove si distinse per le cariche primarie, ripetutamente occupate, a partir dal 1420. Fu portata in Sicilia, e precisamente in Terranova, da un Giuseppe , progenitore di quel Giovanni, cavaliere di san Giacomo della Spada, maestro razionale, morto il 16 gennaro 1674, di che fa fede una lapide sepolcrale adorna dello stemma gentilizio esistente nella chiesa della Magione di Palermo. Ne vennero altri personaggi distinti per cariche e nobili alleanze. Tra questi, citiamo: il sacerdote Arcangelo che, con privilegio dato a 15 maggio 1788, ottenne concessione del titolo di barone di Schifazzo e Daino; un Ottavio, colonnello del real esercito, decorato della medaglia del costante attaccamento 1818, aiutante di camera di rè Ferdinando I e presidente della Redenzione dei cattivi, il quale dal matrimonio di Giuseppa La Grua ed Alaimo si ebbe Ottavio già guardia d'onore, ed altri figli. Altro ramo.... Fortsetzung folgt

Un Antonio Vella e Calafato, di Carlo, di Carmelo, nato in Aragona, il 18 giugno 1855, con real decreto del 30 ottobre 1900, ottenne concessione dello stemma di gentilizio, qui sotto descritto, e, con regie lettere parenti del 20 gennaio 1901, venne autorizzato ad assumere ed a trasmettere ai suoi eredi e successori il titolo di barone di Biggini, a lui pervenuto per successione materna, dalla madre, la signora Carmela Calafato. La famiglia alzò per arme: Di rosso vestito d'oro, caricato da un'aquila di nero al volo abbassato portante nel petto uno scudo ovale, scaccheggiato d'argento e di nero; l'oro accantonato da quattro ceri d'argento accesi di rosso. Semipartito e troncato: al primo scaccato d'argento e di nero; al secondo di rosso, al grifone d'oro, ritto colla fascia d'azzurro, attraversante; al terzo d'oro, a quattro torce al naturale accese, decussate due e due, i due gruppi uno accanto all'altro.


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Svella

Bitte für weitere Informationen oder Fragen zögern Sie nicht, kontaktieren Sie uns:

Familien-Wappen: Svella

Blasonierung die Familie

Semipartito e troncato: al primo scaccato d'argento e di nero; al secondo di rosso, al grifone d'oro, ritto colla fascia d'azzurro, attraversante; al terzo d'oro, a quattro torce al naturale accese, decussate due e due, i due gruppi uno accanto all'altro.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook