Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Tabusi, provenienza: Italia

Titolo: Signori
Traccia araldica della famiglia: Tabusi
Corona nobiliare Tabusi
Famiglia assai antica e nobile, le cui origini sono tuttora oggetto di dispute tra leggende ed ipotesi storiche. C'è chi la la vuole Piemontese e chi Siciliana. La cognominizzazione è anteriore al XVI secolo e dovrebbe derivare da un soprannome, probabilmente appartenuto al capostipite, derivato dal vocabolo francese antico, "tabus" (litigioso). Nei ricordi dei tempi andati si leggono alcune varianti di questo nome quale Tabusso, Tabussi, Tabuso etc., sono tutti rami dello stesso ceppo originario. I nomi dei Tabusi sono ricordati in testi, atti notarili e contratti di vendita di terre e case fin da tempi assai remoti, dai quale appare che erano di condizione agiata. Che i membri della famiglia Tabusi siano noncuranti delle cose volgari, ripromettendosi dalle sole loro energie la dovuta ricompensa, lo provano i documenti fino ad oggi conosciuti come il Dizionario Storico-Blasonico del commendatore G.B. di Crollalanza che ne ha raccolte le tracce... Continua
lasciate dalla famiglia in quelle città ove ebbe dimora ricoprendo cariche legislative, militari o altro, contribuendo non poco alla riuscita di quei documenti utili alla scoperta di questa famiglia.

Compra un documento araldico su Tabusi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Tabusi

Blasone della famiglia

Di rosso, a tre bastoni nodosi d'argento, ordinati uno accanto all'altro in tre pali
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook