EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Tappari, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Tappari
Corona nobiliare Tappari Famiglia veliterna, di chiara ed antica nobiltà, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. L'origine di tal cognominizzazione, al dir di illustri genealogisti, dovrebbe derivare da un soprannome, originatosi da un ipocoristico dialettale del termine latino "magister capparius" (= artigiano che produce le cappe ed i mantelli), probabile mestiere di un, oggi ignoto, capostipite. Tra i membri che, maggiormente, illustrarono tal casato, non possiamo tacere: Domenico e Clemente, suo figlio, i quali esercitarono, nel secolo XV, le cariche di priore e di conservatore, nel patrio comune; Alessandro, ambasciatore papale, presso varie corti europee, nel XVI secolo; Antonio, dottore in "utroque jure", vivente in Vetralla, nel 1634; Giovanni, dottore in Sacra Teologia, vivente in Roma, nel 1721; Domenico, Arciprete di Trevi, vivente nel 1738; Luigi, notaio e saggista, vivente in Vetralla, nel 1782; Leonardo, dottore in scienze naturali, vivente in Latina, nel 1804. Questa famiglia, inoltre, a dir dell'Amayden,... Continua

era sicuramente comprese tra quelle raccolte nel Libro d'oro del Campidoglio. La famiglia, infatti, ebbe nobiltà riconosciuta tra il 1600 e il 1700 anno in cui Teodoro Amayden eseguì le sue ricerche e compose " Ragguaglio di tutte le nobiltà delle famiglie antiche et moderne di Roma... et famiglie straniere. Fondo Vaticano n.7957, fol. 58". I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.


Compra un documento araldico su Tappari

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Tappari

Blasone della famiglia

Sbarrato d'oro e d'azzurro di sei pezzi.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook